PORC=APE

Da quando sono allergica sono diventata preda degli imenotteri. Oggi ero in spiaggia, al lago. Un piacere che mi coglie sempre impreparata, la faccia vacanziera del mio paese. Peccato che questo lato rilassante venga anche apprezzato dalle api che se ne svolazzano sulla battigia… pronte a farsi calpestare!
Come al solito sono entrata in una sorta di panico ,che ormai conosco bene, e la mia razionalità è andata a fondo con i sassi del lago. Così al posto di lasciare i Patasgurzi con una mia amica me li sono trascinati insabbiati e in costume al Pronto Soccorso.
Meno male , paese piccolo, ospedale piccolo, lì siamo un po’ di casa. “Signora ma lei non è già stata qui il mese scorso per puntura di vespa”” si, ma questa volta è un ape…mi piace variare!”.”Oh, ma questa è la bambina che ha rubato il Tavor della nonna, non si fa vero piccola, lo hai imparato?” “no, una settimana dopo ha rubato il malox del nonno, ma almeno ha digerito bene.” E non c’era nessuno che fosse di turno quando il Patasgurzo si era spezzato un braccio o aveva dilettato tutti con i suoi urli (legittimi) per una pisellite, quindi lui non è stato riconosciuto….speriamo che non si metta in testa strane idee!

One thought on “PORC=APE

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...