IMENOTTERI

Imenotteri, maledetti imenotteri.
Patamà ne è allergica e da quando lo ha scoperto viene puntualmente punta, regalandole così meravigliose corse in ospedale, talvolta anche accompagnata da Patasgnaffi con cesto del pic nic. Per quest’anno non è ancora stata presa di mira, quindi parliamo di ciò a voce bassa, bassissima, che qui in campagna l’ospedale è lontanissimo!
In compenso le alate creature a strisce hanno preso di mira la povera Patasgnaffa…eccome!
Settimana scorsa, mentre Patamà si godeva la pioggia stravaccata sul lettone con la Patagnoma, è stata interrotta da una chiamata dal campus. La piccola era stata punta da una vespa, ma a detta dei presenti respirava ancora, quindi Patamà ha provato a far finta di niente. Per un secondo perchè la zelante animatrice sosteneva che la bambina potesse essere allergica poichè si era riempita di macchie….volata giù dalle scale con Patagnoma attonita, e corsa in macchina fino alla fattoria…per trovare una Patasgnaffa in lacrime, e come darle torto, con il faccino pieno di petecchiette rosse che le vengono sempre quando piange disperatamente. Sospiro di sollievo.
Ieri il mondo degli imenotteri però ha dimostrato la sua insoddisfazione e ha preteso un nuovo sacrificio…sempre della mia povera bambolina bionda….bastardi!

2 thoughts on “IMENOTTERI

  1. Mamma mia povera piccola, due volte in una settimana! Tutti e quattro i miei bambini, giocando sempre all'aperto, hanno già pagato pegno quest'estate, ma per fortuna nessuno ha avuto reazioni allergiche…

    Mi piace

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...