ZUPPA DOKOJO KOJO

Metti una due giorni fuori casa, in mezzo ad amiche a chiacchierare per tipo 48 ore consecutive. Metti che di solito parli con minorenni.

Metti una sera a mangiar rane (a guardare gli altri mangiare rane) e a pensare che l’estate ormai è qui.

Metti una mattina di sole a cercare di sbarazzarsi di vestitini che neanche il Cicciobello vuole più, consolandosi dell’insuccesso mangiando waffels appena sfornati da #lucytheroulotte.

IMG_2773

Metti un pranzo in giardino, in un giorno caldo, ma caldo davvero. Metti che a tavola ci si è messi alle due.

Metti che dopo le molle le bambine vanno anche lavate e che Patapà è andato a prendere lo ZioAndrea all’aereoporto.

Metti che devi preparare la cena, ma che nessuno ha fame ma fame veramente.

Metti che hai voglia di un minestrone, ma che forse sei anche l’unica.

Metti che quando cucini tu (quasi mai) non c’è niente di pianificato, tranne l’aprire il frigorifero e rimanere in contemplazione meditativa.

Metti che l’unica cosa degna di nota che trovi sia un misterioso cavolo che però piace tanto a Patapà e a Jamie Oliver.

IMG_2819

Allora l’unica cosa che puoi fare, la zuppa con quello che trovi, la travesti da zuppa cinese, e salvi in corner la serata.

ZUPPA DOKOJO KOJO

una carota, una manciata di fagiolini, uno spicchio d’aglio, un gambo di sedano, due cespetti di pak choi, e un dado vegetale, il tutto a cuocere in un pentolone con acqua.

Nel frattempo in una ciotola metti vermicelli di riso e  ci versi sopra dell’acqua bollente. E lasci lì, a riposare dieci minuti.

IMG_2817

Nel pentolone con le verdure aggiungi un brick di Latte di cocco, un po’ di curry (se ne usi uno non scaduto viene più saporito, fidati) aggiusti di e lasci andare ancora una decina di minuti (tempo ammollo vermicelli).

IMG_2816

Poi scoli e sciacqui i vermicelli e li rimetti nella ciotola a cui aggiungerai la zuppa.

IMG_2815

Se ottieni cinque consensi su sei (Patagnoma dopo lo sguardo sconsolato iniziale ha fatto il bis), come è successo a me, allora puoi fregiarti del titolo “Massaia Cinese” della settimana.

IMG_2813

IMG_2812

4 thoughts on “ZUPPA DOKOJO KOJO

  1. Non ho compreso tanto bene il procedimento ma se mi mandi Lola, giuro che te la copio ‘sta ricetta. E Maia? Maia e Gaia sono identiche. ❤

    Mi piace

  2. lo sguardo di Patagnoma è spettacolare! ti copio la ricetta, speriamo ottenga lo stesso consenso
    brava la massaia cinese!

    Mi piace

  3. Questo si che è abituare i figli a mangiare di tutto!!! Il papà di Kung fu Panda può andare in pensione adesso

    Mi piace

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...