IL SILENZIO E’ D’ORO

Patasgnaffa è la prima ad arrivare a tavola, con entusiasmo plana leggera, chiedendo cosa c’é di buono. Ecco, in questi pochi secondi si brucia tutta la sua cena. Una volta seduta a tavola, una volta sezionato il piatto, una volta mangiati un paio di bocconi, lei è già pronta per andar via, o per parlare e parlare e parlare.

Patasgurzo va chiamato duecento volte e fino a che non si urla lui non si palesa, e cara grazia se alla cinquantaseiesima chiamata risponde con un totalmente falso “sto arrivando”….però quando arriva regala grandi soddisfazioni, ha la fame di un lupo e il gusto di un gourmet… Patapà va in solluchero e continua a tirare fuori delizie dal frigo…mentre il piccolo affamato tra una boccone e l’altro parla e parla e parla.
Patagnoma arriva trotterellando e mormorando un ben scandito :”pappa”. Si arrampica sul seggiolone, impugna sicura la forchetta, no le mani no per carità sono una signora, e meticolosamente finisce tutto quello che ha nel piatto. In silenzio. Che meraviglia, finchè dura!
Questo post partecipa al Blogstorming

13 thoughts on “IL SILENZIO E’ D’ORO

  1. Ciao Gaia che bello è stato conoscerti, anche se al volo, durante il meet the blogger. Sei solare e divertente e mentre parlavi durante l'intervento e la pagina del tuo blog era aperta sulla foto di questo post pensavo che fosse proprio una foto piena di sentimenti e gioia di vivere.
    Un bacione!
    Chiara

    Mi piace

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...