MA COME MI VESTI? : PATAGNOMA

Settimana scorsa vi avevo raccontato del nostro piccolo esperimento: “trattiamo la mamma come la Barbie“, e vi avevo fatto vedere come mi aveva vestita Patasgnaffa.

Che non mi aveva stupita poi tantissimo scegliendo un abito stretto, corto e di pizzo. Che fosse dotato di spalline lo devo al fatto che quelli senza sono spariti dal mio armadio quando sono comparsi in casa individui sotto il metro il cui passatempo preferito è appendersi al mio decoltè. Abitudine che pare non passare con il trascorrere dei cicli lunari, ragion per cui tali capi di abbigliamento si sono dispersi come foglie al vento. E per fortuna alla giovane donna ancora non è venuto in mente che una gonna può diventare un vestito senza spalline…forse un giorno glielo dirò.

Patagnoma che credevo mi avrebbe trasformato in un incidente frontale tra Elsa e Raperonzolo, invece a sorpresa ha tirato fuori dall’armadio abiti neri. Certo il nero nel mio armadio va un filino tarato, quindi la gonna è cosparsa di fiori e la maglietta da pois. Ma la sicurezza con cui li ha abbinati mi ha lasciata basita.

Poi quando mi ha tirato fuori un paio di pantaloni lampone da mettere sotto la gonna l’ho amata alla follia e ho deciso che d’ora in avanti mi vestirà sempre lei.

camminare

Ha scelto per me anche un tatuaggio con un uccellino che aveva gli stessi colori dei fiori della gonna. Il tatuaggio lo potete trovare qui , è portentoso, io, giuro, mi sono lavata ma ce l’ho ancora!

ioelamano

Mi ha detto di farmi la coda, mi ha scelto un colletto e una cintura e siamo uscite in giardino. Quando le ho messo la macchina fotografica al collo è stramazzata a terra, quindi sono corsa a prendere il cavalletto. Dopo avermi suggerito pose che solo lei riesce ad assumere mantenendo un certo contegno e una paccata di stile, ha ceduto la macchina alla sorella ed è venuta a farsi fotografare, perché è un tipo da ribalta.

posascema

kissCollage

È stato così divertente che temo lo rifaremo…..

3 thoughts on “MA COME MI VESTI? : PATAGNOMA

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...