"LA MATERNITÀ"

Una spiaggia assolata, un cielo terso e un mare limpido. Una mamma bionda tiene in braccio una bianca frugoletta tutta nuda. Un capolavoro di panna e zucchero. La creatura spalanca la sua boccuccia, come un uccellino nel nido. La madre sorride e le porge un turgido seno pieno di latte e miele. La piccola si attacca e con le manine disegna cerchi delicati sulla pelle appena arrossata dal sole della mamma. Parte un coro di cicale e un quartetto d’archi. Una meraviglia bucolica….La bambina cambia di appena un tono il colore alle gote e piega leggermente una paffuta gambotta…parte un geyser di cacca che inonda il passeggino vicino…il nostro per fortuna!

7 thoughts on “"LA MATERNITÀ"

  1. ahahahahahah! Se scrivi un libro ricordati che io lo comprerò…sarò la prima, farò la fila davanti alla libreria che neanche per Harry Potter!

    Mi piace

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...