DOLLS IN THE BOX

A Natale ho fatto praticamente tutti i regali senza uscire di casa, non vivere in città ti spinge ad atti di pigrizia suprema e a far andare veloci le dita sulla tastiera.Il risultato, oltre ai regali ovviamente, sono stati anche un sacco di scatoloni che solitamente facevo svanire con mosse da ninja distruttore abbastanza in fretta, per non lasciare tracce e per non far venire strane idee agli abitanti bassi della Patacasa.finestraPerché ormai conosco i miei polli, e se quello ormai alto e dalla voce strana da piccolo scartava giocattoli per riempire la casa di personaggi disegnati e ritagliati, quella media ama molto costruire case e casette ovunque e con qualunque cosa. Che puntualmente non disfa e lascia lì a prendere polvere fino a che  l’abuso edilizio non viene sanato dall’implacabile e malvagio ministro della giustizia chiamato Madre.interaUn giorno, probabilmente di sole, uno scatolone ENORME è sfuggito al mio controllo e ha cominciato la sua seconda vita di casa delle bambole nel mio salotto.ballerinaUn affronto per me, subito ogni giorno per più di un mese, perché se lo scatolone era stato dotato di letti, fiori e pure di una piscina, era stato lasciato nudo e marroncino a dominare e rovinare ogni mia foto su Instagram fatta al Patadivano…potete capire la tragedia.giocoPoi per fortuna Patasgnaffa ha avuto i suoi problemi e per qualche giorno non è più andata a scuola. Perché ricordatelo, non tutti i mali vengono per nuocere. E così le ho rifilato carta e colla e l’ho pregata di rendere più bella la sua casa, che sta volta lo spietato ufficiale giudiziario chiamato Madre non aveva avuto il cuore di distruggeretettoE così anche degli apparentemente giorni passati tristemente in casa si sono rilevati utili e lo scatolone, prima opera di restyling di una giovane home designer in erba, ora è più bello che mai e troneggia fiero in salotto senza rovinare più nessuna foto di Instagram, che poi era la cosa più importante.smile

9 thoughts on “DOLLS IN THE BOX

  1. Brava la nonna!!! Noi fino ad ora abbiamo principalmente Llorens… ma quasi quasi sento se il coniglietto di Pasqua ci porta una di queste!!! 🙂

    Mi piace

  2. Capisco cosa intendi, sembra che le bambine oggi abbiamo voglia di crescere, ma diamine, io con le bambole ci giocavo anche alle medie! (Un pochino 😝)

    Mi piace

  3. Prima di tutto complimenti per la creatività della vostra famiglia!! Cercheremo di prendere spunto per costruire una nostra casetta delle bambole… Ma avrei necessità anche di un ulteriore info… La bambola castana con cui gioca la tua bimba che bambola è? Ne vorremmo tanto una anche noi…

    Mi piace

  4. A parte la bellezza di leggerti, a parte la bellezza di questa casa, a parte la bellezza di Patasgnaffa, che gioia vedere giocare una bambina “grande” con le bambole!! ❤️
    Leli

    Mi piace

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...