ANNIENTA LA PIOGGIA A COLPI DI MERENDE

Ormai è un po’ che ci sono queste primavere che sono in realtà giorni di estate. Con giornate calde, caldissime, di sole accecante quando ancora non hai finito le uova di pasqua.

Per contro ci sono dei giorni di pioggia, che più che pioggia sono secchiate. Ed è buio ed è freddo. Oggi per esempio è arrivata NonnaMi con il piumino e io le ho chiesto se fosse impazzita. Poi ho messo il naso fuori di casa, il naso, e ho capito.

Ho tutte le luci accese e pure le candele. Tra poco accendo anche tutte le torce che ho in casa, anche quella del cellulare.

candele

Per fortuna che anche in queste giornate arriva l’ora della merenda, anzi, l’ora della merenda non finisce mai. Per fortuna che ci sono amiche che sfidano le intemperie e ti vengono a trovare. Per fortuna esistono le bandierine e i cappellini, che trasformare una merenda in una pseudo festa è solo questione di accessori di carta.

bandierine e cappellini

limonata e fragole

Per fortuna, perché certe giornate altrimenti non passerebbero mai.

cappellini

2 thoughts on “ANNIENTA LA PIOGGIA A COLPI DI MERENDE

  1. Certo che fare merenda così aumenta il piacere della merenda stessa (che per me è il pasto più importante della giornata – maturità alimentare da un under 10)!
    Comunque anche qui pioggia e anche qui limonata; se avessi un figlio ricorrerei anche alle bandierine, ma per fortuna non ne ho bisogno (maturità generale da under 15).
    E’ sempre un piacere guardare le tue foto 🙂

    Alice

    Mi piace

i tuoi commenti mi riempiono di gioia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...